Calcio: Parma e Bologna in ritiro


Parma e Bologna sono in ritiro da ieri sera in vista della gara di andata dello spareggio-salvezza per la permanenza in serie A, che si disputera’ domani alle 20.30 al Tardini.

All’allenamento di Collecchio erano presenti oggi anche Gilardino, Grella e Morfeo, oltre a Bonera (rientrato da un permesso) e Camara, di ritorno dagli impegni con la sua Nazionale. Bettarini ha svolto un lavoro differenziato, mentre sono rimasti a riposo Ferronetti, Marchionni e Vignaroli. Seduta di allenamento nel tardo pomeriggio anche a Casteldebole, poi in serata i rossoblu’ sono partiti per il ritiro di Reggio Emilia.

Un gruppo di un centinaio di tifosi, appartenenti al Centro di Coordinamento dei Parma Club e a Settore Crociato, e’ stato presente al Centro Sportivo di Collecchio per sostenere la squadra. L’iniziativa e’ stata organizzata da Mirco Levati, responsabile delle Relazioni esterne del Parma.

Intanto si e’ conclusa a Parma la fase di prelazione, durante la quale sono stati venduti 13.842 biglietti per domani, per un incasso complessivo di 111.517 euro. Oggi scatta la libera vendita sui circa 4.000 biglietti finora rimasti invenduti: di questi, un migliaio circa sono di Curva Nord, mentre la Curva Sud e’ stata interamente riservata alla tifoseria ospite. Il Bologna mettera’ a disposizione dei tifosi del Parma, per la gara di ritorno in programma sabato sera, l’intera Curva San Luca (circa 8000 posti) del Dall’Ara.