Jammin’ Festival: quasi 200.000 presenze

Ha battuto ogni record di affluenza l’edizione 2005 dell’Heineken Jammin’ Festival, che si è concluso ieri sera all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola.
In base ai dati forniti dagli organizzatori, gli spettatori paganti sono stati 175.000, di cui 120.000 nella serata di venerdi’ con Vasco Rossi, e 35.000 e 20.000 tra sabato e domenica.
La stima complessiva parla comunque di circa 200.000 presenze.


Al successo della manifestazione ha fatto da contorno la consegna, da parte dell’assessore alla cultura Valter Galavotti, al responsabile del Festival Roberto De Luca di una riproduzione in ceramica della pianta della citta’ di Imola disegnata da Leonardo.

Vasco Rossi ha invece ricevuto dal sindaco di Imola Massimo Marchignoli, al termine del suo concerto inaugurale dell’Heineken Jammin’ Festival, il ‘Grifo d’oro’ in segno di riconoscimento e apprezzamento per la sua attivita’.
‘Blasco’, che era al suo terzo concerto imolese, si e’ detto ”lusingato e commosso da tanto affetto” nel ricevere la statuetta che riporta la dicitura ”Grazie Vasco, la citta’ di Imola”. Il cantante ha inoltre accettato l’invito a far visita nelle prossime settimane al centro di riabilitazione di Monte Catone, dove sono ricoverati molti ragazzi tetraplegici.
L’ultimo ‘Grifo d’oro’ e’ stato consegnato a Bernie Ecclestone il 7 aprile del 2000.