A Modena ultimi giorni per la mostra di Nicolò dell’Abate

Si intitola ‘Nicolò dell’Abate e le voci degli antichi e dei moderni’ la conferenza di Loredana Chines (voce narrante di Franca Lovino) in programma domenica 19 giugno alle 17 alla Galleria Estense, in piazza sant’Agostino. E’ l’ultimo appuntamento del ciclo ‘Raccontare l’Arte: Nicolò dell’Abate. Storie dipinte e la pittura del Cinquecento tra Modena e Fontainebleau’ (ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria, informazioni ai numeri 059 4395715 e 4395711 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 15).

Domenica 19 giugno è anche l’ultimo giorno di apertura al Foro Boario della mostra ‘Storie dipinte’, che attraverso oltre 240 opere – provenienti anche dal Louvre di Parigi, dal Metropolitan di New York, dalla National Gallery di Londra e dal Prado di Madrid – permette di ripercorrere l’attività del modenese Nicolò dell’Abate, che lavorò nella sua città, ma anche nel reggiano, nel parmense, a Bologna e in Francia. La mostra è promossa e organizzata da Comune, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Soprintendenza per il patrimonio storico artistico e etnoantropologico e Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici della Regione Emilia-Romagna.