Anno record per Coop Costruzioni Bologna

La produzione segna +25% e supera 121 milioni di euro, mentre l’utile netto arriva a 6,817 milioni, registrando un +260%. Si tratta di un risultato record per Coop Costruzioni, la maggiore società edilizia di Bologna, che approverà il bilancio in assemblea il prossimo sabato 18 giugno.

Segnano risultati positivi anche il risultato operativo, che arriva a sfiorare gli 8 milioni di euro (dunque +52% rispetto al 2003), e il valore del patrimonio netto, che supera i 60 milioni. Per il futuro, l’obiettivo è di portare il valore di produzione a 160 milioni entro il 2007, perseguendo l’obiettivo strategico di allargare il mercato dei lavori fuori provincia.

Per il 2005 sono già arrivate importanti acquisizioni nel settore dei lavori infrastrutturali: una quota nella nuova autostrada Bologna-Firenze e la variante alla SS12 della Provincia di Benevento si sono aggiunte ai lavori per il passante di Mestre, portando la quota della opere medio grandi a 100 milioni di euro.