Reggio Emilia: cresce il fatturato del Gruppo Fantuzzi

Nei primi cinque mesi del 2005 il Gruppo Fantuzzi ha registrato una ripresa di ordini e consegne. Il fatturato annuale è previsto in crescita del 15-16% sia rispetto al 2004 (417 milioni) che sul business plan (che prevedeva 422 milioni). Al 31 maggio 2005 il portafoglio ordini ammontava già a 420 milioni di euro e non teneva in conto alcune importanti trattative in corso.

“I primi mesi dell’anno sono normalmente i più poveri di attività – spiega il presidente del Gruppo, Luciano Fantuzzi – mentre quest’anno si è avuta una forte accelerazione sia nel volume di ordini che nella produzione, ed è chiaro che questo incremento offre notevoli vantaggi, consentendo di programmare in modo ottimale la produzione e di garantire maggiore efficienza e redditività alla gestione industriale”.

Dopo alcuni anni difficili, dunque, il Gruppo Fantuzzi sta viaggiando verso un rafforzamento della sua leadership mondiale di settore e, soprattutto, verso un risultato di gestione più soddisfacente.