Rubbiani vice presidente di Confesercenti Emilia-Romagna


Parla anche modenese il consiglio direttivo regionale di Confesercenti che ha rinnovato i propri organismi in occasione dell’Assemblea elettiva del 9 giugno scorso.


A fianco del presidente regionale Sergio Ferrari, per l’incarico di vicepresidente è stato eletto infatti Francesco Rubbiani, presidente provinciale di Confesercenti Modena. Rubbiani, già confermato alla guida dell’associazione provinciale nei giorni scorsi, farà parte anche della giunta regionale rappresentata tra gli altri dal presidente Ferrari, dal vice presidente vicario Roberto Manzoni e dal segretario Stefano Bollettinari.

E’ un segnale di apprezzamento nei confronti dell’attività che l’imprenditore di Spilamberto ha svolto per anni all’interno dell’associazione modenese, dell’impegno diretto a garantire una qualificata rappresentanza presso le istituzioni e ad elaborare proposte concrete e realizzabili a favore delle aziende, oggi chiamate ad affrontare un mercato sempre più competitivo. Una scelta inoltre che sottolinea l’accresciuto peso nel panorama regionale di Confesercenti Modena che grazie al lavoro del direttore generale Tamara Bertoni ed al suo staff è risuscita ad assicurare, anche in un momento difficile per il settore del commercio e dei servizi, un costante trend di crescita del numero degli associati, oggi arrivati a quota cinquemila.

Completano la squadra modenese entrata a far parte della presidenza regionale gli imprenditori Maurizio Bertarini e Massimo Silingardi ed funzionari Tamara Bertoni e Marco Poggi.