Live8: Ligabue aderisce, ma non partecipa

“Come gia’ preannunciato ai giornalisti nel corso della conferenza stampa di presentazione del suo concerto al Campovolo di Reggio Emilia (10 settembre), Luciano Ligabue aderisce moralmente all’iniziativa di Bob Geldof, ma, nonostante avesse accarezzato l’idea di andarci, non potra’ partecipare all’edizione italiana del ‘Live 8′ che si terra’ a Roma il 2 luglio”.

E’ quanto ha precisato l’ufficio stampa del cantante. “Il rocker emiliano – si legge nel comunicato – infatti, e’ impegnato nella realizzazione del nuovo disco di inediti, in uscita a settembre, e nella preparazione del suo evento live (con due band diverse) e quindi con scadenze di lavoro ravvicinate e inderogabili.
La posizione di Ligabue su beneficenza e impegno sociale e’ nota a tutti, per questo l’artista ha dato la sua adesione all’iniziativa di Geldof.

Adesione che non significa partecipazione, ma solo sostegno alla buona causa dell’iniziativa. Quindi, rispetto a quanto riportato da alcuni organi di informazione, non si puo’ e non si deve parlare di defezione di Ligabue al ‘Live 8′ di Roma perche’ semplicemente l’artista non ha mai assicurato ne’ confermato la sua presenza al suddetto evento”.