Rinnovo cariche Associazione Servizi Volontariato Modena

L’Associazione Servizi per il Volontariato Modena, a cui aderiscono Organizzazioni di Volontariato, Consulte e Coordinamenti del Volontariato Sociale della provincia di Modena, in occasione dell’Assemblea del 20 maggio ha eletto i nuovi organi direttivi che si occuperanno della gestione del Centro Servizi per il Volontariato.

La Legge quadro sul volontariato prevede che i Centri di Servizio siano istituiti allo scopo di offrire servizi alle associazioni e di sostenere la progettualità del volontariato, con fondi provenienti dalle Fondazioni di origine bancaria.
Il 17 giugno il nuovo Consiglio direttivo si è insediato ed ha eletto il Presidente ed il Vicepresidente.

Il consiglio direttivo, che ha funzioni di indirizzo e di governo, è così composto:
Presidente: Maurizio Davolio – AUSER provinciale Modena; Vicepresidente: Piernicola Tartaglione – Associazione Noè; Consiglieri: Greta Barbolini – Arcisolidarietà; Massimo Bergonzini – ANFFAS Modena; Franco Boldini – AVPA Croce Blu Modena;
Alessandro Cantoni – Ass.So; Ennio Cottafavi – AVIS Provinciale Modena; Nives Paterlini – Porta Aperta Modena; Paolo Rosini – ACLI per la gente;
Davide Poggi – Membro nominato dal Comitato di Gestione.

Gli altri organi eletti dall’Assemblea dell’Associazione Servizi sono:
Organo di controllo, con funzioni di vigilanza sul bilancio e sull’attività dell’associazione, composto da: Camilla Grisan, Ivonne Pavignani, Bernardo Tosatti, Liliana Albertini (componente nominato dal Comitato di Gestione).

Collegio dei probiviri, con funzioni di giudizio in caso di controversie, composto da: Paola Cigarini, Maria Lugli, Ernesto Stanzani.