700 giovani riempiono di musica il centro di Modena

Settecento giovani allievi di diciotto scuole di musica dell’Emilia-Romagna, della Toscana, del Veneto e del Lazio partecipano oggi a Modena alla quarta edizione di ‘Rataplan‘, il meeting dei gruppi musicali giovanili promosso dall’assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, dalla Provincia, dal Comune, dalla Fondazione Teatro Comunale, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e da Assonanza, l’associazione regionale delle scuole di musica.

La manifestazione, alla quale partecipa anche la banda giovanile olandese Jubal Drum & Bugle Corps di Dordrecht, si svolge con il sostegno di Unicredit, Legacoop Modena, CirFood e Conad e prende il nome dal termine che indica il rullo del tamburo. L’appuntamento è dedicato alle scuole di formazione musicale e ai complessi giovanili promossi e sostenuti dalle associazioni bandistiche e dalle amministrazioni pubbliche (in Emilia-Romagna sono 289 con oltre 20 mila allievi dai 7 ai 25 anni).

Il programma della quarta edizione di Rataplan prevede alle 17.40 concerti gratuiti in sei luoghi diversi del centro di Modena: piazza Mazzini, largo San Giorgio, piazzetta Sant’Eufemia, piazza Matteotti, piazza Torre e Palazzo dei Musei. Da non perdere i quindici violoncellisti dell’Accademia musicale Valdelsa, che eseguono colonne sonore di film proprio al Palazzo dei musei, in largo sant’Agostino, e la Classe di musica d’insieme della Scuola di musica del comuni modenesi dell’area nord, impegnata in piazzetta sant’Eufemia con la fiaba musicale “La principessa Adelaide e la margherita blu”, musicata dalla compositrice Anna Saorin.
Alle 21, in piazza Roma, si svolgerà lo spettacolo finale (ingresso gratuito) con tutti i complessi musicali che partecipano a Rataplan. La serata si aprirà con un carosello della Jubal Drum & Bugle Corps e proseguirà con le esecuzioni musicali della Banda comunale di Ceccano (Frosinone), diretta da Adamo Bartolini, della Banda giovanile Lennon di Mirandola, diretta da Mirco Besutti, dell’Accademia musicale Valdelsa di Colle di Val d’Elsa (Siena), diretta da Francesco Fontana, della Scuola di musica della Banda cittadina Bignardi di Monzuno (Bologna), diretta da Alessandro Marchi, e della Junior Band da Stanghella (Padova), diretta da Sandra Drago. Al termine della serata, i giovani strumentisti di ‘Rataplan‘ eseguiranno insieme un programma musicale che sarà concluso dall’”Inno alla gioia” di Ludwig van Beethoven.