Bologna: sequestrato mezzo kg di cocaina, 4 arresti

Quattro persone sono state arrestate dai carabinieri durante un servizio antidroga disposto dal Comando Provinciale di Bologna. I controlli hanno interessato l’area verde adiacente il centro commerciale Vialarga, nella via omonima, e la zona di Borgo Panigale.

Qui i militari hanno intercettato la consegna di una partita di cocaina, da quasi mezzo chilo, che è stata sequestrata a un cittadino marocchino di 35 anni, irregolare in Italia e domiciliato a Bazzano. Poco prima dell’intervento dei carabinieri, l’uomo aveva ricevuto lo stupefacente da due fratelli slavi di 53 e 49 anni, che vivevano in un campo-nomadi di Roma. I due, bloccati dai militari in viale Togliatti, sono anch’essi finiti in manette.

La ‘coca’, secondo gli investigatori, sarebbe stata smerciata dal marocchino nella zona dell’autostazione di Bazzano. Nel giardino di via Larga, i militari della compagnia Bologna Centro hanno invece arrestato un pakistano, di 31 anni, sorpreso a spacciare e trovato in possesso di 74 grammi di hascisc.