Bande militari: caroselli e parata notturna a Modena

Dopo la serata inaugurale di martedì e il concerto di mercoledì nel Cortile d’onore del Palazzo ducale, il Festival internazionale delle bande militari di Modena torna stasera in piazza Roma, dove alle 21 è in programma uno spettacolo di evoluzioni e caroselli.

Il pubblico potrà prendere posto nelle tribune a partire dalle 20 e il biglietto d’ingresso costa 8 euro, ma è gratuito per i ragazzi fino ai 15 anni e per gli anziani a partire dai 65, che devono comunque ritirare il ticket omaggio alla biglietteria del Teatro Comunale, in corso Canalgrande, o alla biglietteria di largo san Giorgio. La biglietteria del Comunale è aperta dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 (telefono 059 2033010), mentre la biglietteria di largo san Giorgio resta aperta dalle 19 alle 22.

Aprirà la serata la Fanfara bersaglieri della Brigata Garibaldi, seguita Banda della Brigata meccanizzata Aosta e dalla Banda della Scuola trasporti e materiali. I tre gruppi musicali italiani suoneranno anche insieme, poi lasceranno il posto all’Orchestra rappresentativa delle forze navali bulgare, alla Banda militare dell’India, alla Banda reale dell’esercito dell’Oman, accompagnata da tamburi e cornamuse, e alla Banda militare delle forze della difesa finlandesi. E su una marcia eseguita proprio dalla Finlandia, tutte le bande rientreranno in piazza per suonare insieme “Bagley National Emblem”, “Amazing Grace”, la “Marcia militare” di Schubert e “L’inno alla gioia” di Beethoven. Infine, sulle note della “Marcia di Radetzky” le bande lasceranno piazza Roma per percorrere in parata via Farini, via Emilia e corso Duomo e raggiungere piazza Grande. Proprio nella piazza, a partire dalle 23.30, si svolgerà il Concerto di mezzanotte con un gruppo di strumentisti della Banda reale dell’Oman.