Bologna: apertura oggi sottopasso Fs

Nel pomeriggio di oggi è prevista l’apertura al transito del nuovo sottopasso ferroviario (Linea Bologna-Rimini) della via Due Madonne che consente di eliminare il vecchio passaggio a livello.


I lavori, non ancora completamente ultimati, continueranno nei prossimi giorni per la sistemazione definitiva della nuova rotatoria e dei percorsi ciclo-pedonali.


Realizzato da Rfi, la societa’ dell’infrastruttura del Gruppo Ferrovie dello Stato, per un investimento complessivo di 2mln di euro, il nuovo sottopasso viario,con una ‘luce’ di 18 metri e un’altezza 5 metri e 40, in cemento armato, e’ caratterizzato da una carreggiata di 9 metri e 50 e due piste ciclo-pedonali.


L’eliminazione del passaggio a livello di Via Due Madonne rientra nel piano di potenziamento tecnologico della linea Bologna – Rimini, che prevede fra l’altro la realizzazione di un sistema di ultima generazione per il distanziamento treni fra Bologna e Mirandola e la soppressone dei passaggi a livello di via Rimesse e di via Caselle a San Lazzaro (gia’ attivi entrambi i cantieri). Gli interventi sono funzionali al progetto complessivo di potenziamento del Servizio Ferroviario Metropolitano (Sfm) nel nodo di Bologna.