Modena: alta concentrazione ozono nell’aria

Nella giornata di sabato 16 luglio, a causa delle alte temperature, sono stati registrati superamenti della soglia di informazione per l’ozono (fissato a 180 microgrammi per metro cubo – concentrazione media di 1 ora). La stazione di monitoraggio della qualità dell’aria di Largo Garibaldi ha rilevato una concentrazione di ozono superiore alla soglia di informazione dalle ore 14.00 alle ore 16.00 e dalle ore 18 alle ore 19.00: la concentrazione massima è stata raggiunta tra le ore 15.00 e le ore 16.00 ed è risultata pari a 189 microgrammi per metro cubo.

Nell’analoga stazione di Piazza XX Settembre è stato registrato un superamento della soglia di informazione tra le ore 17.00 e le ore 18.00, la concentrazione è stata di 185 microgrammi per metrocubo. L’ARPA – Servizio Meteorologico Regionale informa che le condizioni meteorologiche favoriranno una lieve diminuzione dell’ozono nelle prossime giornate. Si consiglia, comunque, soprattutto per le persone più “sensibili”, di limitare l’esposizione evitando di svolgere attività che comportino l’aumento dell’intensità respiratoria (ad esempio le attività sportive o comunque faticose), in particolare nelle ore di maggiore concentrazioni di inquinanti che sono quelle comprese tra le 13 e le 19.