Esplosione in metropolitana a Londra

Un nuovo allarme terrorismo a Londra ha determinato la chiusura dell’intera rete metropolitana. Un testimone ha riferito di aver visto esplodere uno zaino in un vagone della metro a Warren Street. Scotland Yard riferisce anche di una esplosione su un autobus e di una sparatoria. Le esplosioni a Londra, secondo la polizia, sono avvenute nello stesso momento, verso le 12,30, come nel caso delle bombe del 7 luglio.

Una portavoce di Scotland Yard ha affermato che le emergenze nel sistema di trasporto metropolitano londinese “non sono considerate, almeno per il momento” della stessa gravita’ di quelle del 7 luglio, giorno dei quattro attentati terroristici. La stessa fonte ha pero’ aggiunto che la situazione potrebbe evolversi in qualsiasi direzione.