Meteo: prevista stabilità per inizio settimana

Una perturbazione, inserita in una blanda saccatura in quota, ci interesserà principalmente da stasera a venerdì mattina. Da venerdì la saccatura diverrà molto ampia, e quindi meno attiva; resterà tuttavia una debole instabilità legata anche a impulsi freddi che sfioreranno le Alpi. Da Ferragosto tutto il sistema si sposterà verso est permettendo l’ingresso, da ovest, dell’anticiclone delle Azzorre che dovrebbe garantire un inizio di settimana stabile.

Oggi: passaggi nuvolosi medio alti alternati a temporanee schiarite. Dalla serata ulteriore peggioramento con sporadici piovaschi a partire dal crinale.
Nel corso della mattinata di domani le precipitazioni, pur restando deboli e irregolari, si estenderanno verso la pianura. Il cielo sarà irregolarmente nuvoloso, a tratti coperto. Nel pomeriggio possibili brevi rovesci in pianura e locali temporali in Appennino e, verso sera, nella Bassa.
Venerdì: deboli residui fenomeni in mattinata, poi nel corso della giornata si faranno largo le schiarite sempre più ampie.
Sabato: giornata discreta anche se il cielo sarà a tratti cosparso di nubi medio alte.
Domenica: poco nuvoloso al mattino, quindi aumento della nuvolosità e, tra il pomeriggio e la notte, arco di tempo durante il quale non si esclude la possibilità di un temporale.
Da Ferragosto rapido miglioramento.

(Fonte: Osservatorio Geofisico Modena)