Reggio E.: la Provincia partecipa alla Marcia per a Pace

La Provincia di Reggio Emilia ha aderito anche quest’anno alla Marcia per la Pace ‘Perugia – Assisi’. Nell’ambito di questo progetto ha anche deciso di aderire all’iniziativa ‘Adottare un popolo’, ospitando a Reggio Emilia un rappresentante di un popolo che partecipa a Perugia dall’8 all’11 settembre alla 6° assemblea dell’Onu dei Popoli “Salviamo l’ONU”.


L’iniziativa, promossa dalla Tavola della Pace, dal Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per Pace e i Diritti Umani, dalla Coalizione italiana contro la povertà e dalla Campagna ONU del Millennio “No excuse 2015”, porterà a Reggio dalla sera dell’11 settembre fino al 14 Diana Senghor, giornalista che rappresenta lo Stato del Senegal.
Diana Senghor, che è attualmente la direttrice dell’Istituto Panos Afrique de l’Ouest, ha lavorato anche come ricercatrice di antropologia all’Università Cheikh Anta Diop di Dakar, e successivamente, come redattore capo di numerose riviste. L’Istituto che dirige si occupa di promuovere una cultura della democrazia, della cittadinanza e della pace in Africa attraverso i mezzi di informazione e la comunicazione.

Nel corso del suo soggiorno reggiano la giornalista parteciperà a diverse iniziative promosse dalla Provincia di Reggio Emilia in collaborazione anche con numerose associazioni pacifiste e con i comuni di Correggio e Reggio Emilia.
La Provincia di Reggio Emilia ha partecipato anche alle precedenti edizioni della Marcia per la Pace, organizzate in Italia nel 1995, nel 1997, nel 1999, nel 2001 e nel 2003.