Imola: ubriaco aggredisce la moglie, arrestato

Un angolano di 43 anni, N.M.L., e’ stato arrestato perche’, dopo aver malmenato la moglie, si e’ scagliato anche contro i carabinieri intervenuti nell’ abitazione della coppia, in via Pambera a Imola, per soccorrere la donna. E’ accaduto questa mattina, verso le 8.30.


L’uomo, che in preda ai fumi dell’alcol ha distrutto anche varie suppellettili dell’alloggio, dovra’ rispondere di lesioni personali, resistenza a pubblico ufficiale e ubriachezza molesta. La donna e i militari si sono fatti medicare all’ospedale sono stati giudicati guaribili in una settimana.