Carabinieri scoprono traffico droga tra Italia e Germania

Un traffico internazionale di droga è stato scoperto dai carabinieri del nucleo operativo del comando di Vicenza. Debellata un’organizzazione specializzata nell’importazione a Vicenza, Bologna e Milano di hascisc proveniente da Germania e Olanda.

L’inchiesta, svolta in collaborazione con la polizia criminale tedesca di Krefeld e coordinata dalla procura di Bassano del Grappa (Vicenza), ha portato all’arresto di 8 persone: 6 magrebini, al vertice dell’organizzazione, e 2 corrieri olandesi.
Sequestrati 92 chili di hascisc, 110 mila euro e accertate transazioni per un quantitativo di almeno 400 chili di hascisc.
La sostanza stupefacente, del valore tra i 1000 e i 1500 euro al kg, veniva importata in Europa dal Marocco e dalla Tunisia.
La droga arrivava su furgoni in cui erano stati ricavati doppifondi e su autoarticolati per il trasporto bestiame.