Casalgrande: coppia sorpresa a consumare cocaina

Si erano appartati alla periferia del centro abitato di Casalgrande per assumere della cocaina, ma i due giovani reggiani, lui di 20 anni e lei di 22, sono finiti nei guai nel corso di alcuni controlli da parte dei carabinieri della locale stazione.


I due, lui operaio gia’ noto alle forze dell’ordine per droga e lei casalinga, sono stati trovati in possesso di un grammo di cocaina e per tale ragione sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori di stupefacenti. I militari hanno poi denunciato il giovane per porto abusivo di arma atta ad offendere perche’ aveva un coltello a serramanico della lunghezza di 18 centimetri.



A chiamare i carabinieri sono stati alcuni cittadini che hanno segnalato la presenza di due persone sospette nei pressi di un piccolo parcheggio posto nel retro di un supermercato. Inutile il tentativo di disfarsi dell’involucro di cocaina alla vista della gazzella.