La fiaccola olimpica del Tricolore a Modena

Ha fatto tappa a Modena la staffetta con la fiaccola della terza Olimpiade del tricolore, che si svolge a Reggio Emilia fino al 31 agosto presentando oltre 40 discipline sportive e coinvolgendo circa 5 mila giovani atleti dai 12 ai 18 anni.

Nel tardo pomeriggio di venerdì, la staffetta è stata ricevuta in piazza Grande e nella Sala del Vecchio Consiglio del Palazzo comunale dall’assessore allo Sport Antonino Marino. I giovani atleti con la fiaccola erano partiti in mattinata dal Castello Estense di Ferrara e avevano fatto tappa alla residenza municipale di Bologna. Ispirata alla nascita del primo Tricolore, avvenuta a Reggio il 7 gennaio 1797, la manifestazione coinvolge, infatti, le città che facevano parte della Repubblica Cispadana: Ferrara, Bologna e Modena.