Modena: il servizio informazioni turistiche trasloca

Da giovedì 15 settembre il Servizio di informazione e accoglienza turistica del Comune di Modena, Iat, si trasferirà da via Scudari in piazza Grande, in uno spazio di 130 metri quadrati ricavato nell’ingresso storico del Palazzo comunale, recuperato dopo molti anni di chiusura (tel. 059 2032660, InfoTurismo).

Il nuovo Iat – aperto al pubblico dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18 (la domenica e i festivi dalle 9.30 alle 12.30) – dispone di un punto di prima accoglienza e informazione, di un’area per la consulenza individuale, di uno spazio nel quale turisti e visitatori possono consultare materiali, di un accesso riservato a internet.

“La nuova collocazione in piazza Grande risponde ai nuovi standard qualitativi approvati in giugno dalla Regione Emilia-Romagna per i servizi di informazione e accoglienza turistica”, spiega l’assessore alla Cultura e al Turismo Mario Lugli. ”Una sede più idonea e prestigiosa per lo Iat era tra gli obiettivi primari del Piano poliennale di promozione turistica del Comune di Modena, anche se la destinazione definitiva del servizio sarà nell’ex diurno di Piazza Mazzini”. La nuova sede del Servizio viene inaugurata il giorno prima dell’inizio del quinto Festival filosofia sui sensi, in programma dal 16 al 18 settembre a Modena, Carpi e Sassuolo. “In questo modo – conclude Lugli – la città si presenta ai visitatori in una veste adeguata e nello spazio più prestigioso del centro storico”.