Commercio estero: buone le performance dell’Emilia

Il primo semestre dell’anno è stato particolarmente positivo per l’export in Sardegna e Sicilia. Le due isole, spiega l’Istat, hanno registrato incrementi rispetto allo stesso periodo del 2004 rispettivamente del 45,1% e del 21,7%. Buone anche le performance del Molise (+14,7%), dell’Umbria (+13,6%), dell’Emilia Romagna (+10,7%) e della Puglia (+10,3%).

In aumento anche l’Abruzzo (5,7%), In deciso calo invece la Basilicata (-24,1%), il Lazio (-9%) e il Friuli Venezia Giulia (-3,3).
Aumenti superiori alla media sono stati registrati nelle isole (+28,7%), nel Nord-Est (+7,1%) e nel Nord-Ovest (+7%).
L’Italia meridionale ed insulare ha fatto registrare il più alto incremento delle esportazioni (+11,9%).