‘In città senza la mia auto’ a Bologna

Domani, giovedì 22 settembre, ultima giornata della ‘Settimana Europea della Mobilità, il Comune di Bologna partecipa all’iniziativa ‘In città senza la mia auto‘, promossa dalla Comunità Europea, con due eventi: il primo (Giro turistico della città in bus) per promuovere l’utilizzo del mezzo di trasporto pubblico, il secondo (Due passi sotto casa mia) per riscoprire la bellezza di alcuni luoghi del Centro Storico.


Ecco il programma:
Alle ore 12, si inaugura il nuovo servizio di bus turistico di TPNet Spa, che prevede un percorso di 10 Km attraverso il Centro Storico fino a San
Michele in Bosco. La partenza è da Piazza Maggiore, lato Archiginnasio.
Partecipano Silvana Mura, assessore alle Attività produttive, Commerciali e Turistiche del Comune di Bologna; Maurizio Zamboni, assessore alla Mobilità
del Comune di Bologna; Maurizio Agostini, presidente TPNet SpA; Francesco Sutti, presidente ATC; Claudio Claroni, direttore ATC; Aldo Bacchiocchi, presidente Bologna Turismo; Paolo Ferrecchi, direttore del settore Mobilità Urbana del Comune di Bologna.

Alle ore 16.30, grazie alla disponibilità del professor Eugenio Riccòmini, si svolge l’iniziativa “Due passi sotto casa mia”: passeggiata alla scoperta dei palazzi storici e degli angoli meno conosciuti di Strada Maggiore.
Il ritrovo è in Strada Maggiore, all’altezza di Piazza San Michele. L’itinerario si conclude a Palazzo Hercolani, Strada Maggiore 45, nella sede Delegazione FAI di Bologna.

In occasione di questi eventi, e in adesione all’invito della Comunità Europea, sono stati disposti dal Comune di Bologna-Settore Mobilità Urbana, provvedimenti di traffico che prevedono il divieto di transito nella Cerchia del Mille per auto, moto e ciclomotori (eccetto residenti), domani, giovedì 22 settembre, dalle ore 15 alle 18.