Oggi e domani sciopero nazionale comparto sanità


La Federazione Sindacati Indipendenti (FSI) ha proclamato uno sciopero nazionale di 48 ore del personale del comparto sanità per le giornate di oggi e domani.

L’Azienda USL informa che sono comunque garantite tutte le prestazioni indispensabili, mentre quelle non indispensabili potrebbero subire un rallentamento od un rinvio.

Non potendo prevedere la consistenza dell’adesione allo sciopero, l’Azienda USL consiglia i cittadini in possesso di prenotazioni per prestazioni specialistiche ambulatoriali previste per oggi e domani di informarsi telefonicamente presso le direzioni dei Distretti e degli Ospedali prima di presentarsi agli ambulatori, al fine di verificare l’erogazione della prestazione e, nel caso di rinvio della prestazione, di contattare successivamente i rispettivi CUP per una nuova prenotazione.