Il Cimone ospita il memorial ‘Chiarino Cimurri’ di sci


Il Cimone ospita nel prossimo fine settimana (4-5 febbraio) due importanti gare di sci organizzate dallo Sci Club Sestola: la qualificazione interregionale al “Trofeo Chiarino Cimurri” e il “Trofeo delle Regioni”.

Sabato 4 febbraio sulla pista Beccadella si celebra per la prima volta la qualificazione interregionale al “Trofeo Chiarino Cimurri” di sci. Alla gara partecipano i migliori atleti della categorie “giovani”, “senior” e “master” di Emilia-Romagna e Toscana che si sfideranno nello slalom gigante. Scomparso prematuramente nell’estate del 2004, Chiarino Cimurri era un personaggio conosciuto e stimato da tutto il movimento sportivo italiano per i prestigiosi incarichi ricoperti a livello federale nel tennis e nel basket, ma anche per il forte legame con il mondo dello sci ed in particolare con i protagonisti della valanga azzurra degli anni 70 e 80. “Mio fratello era molto legato al Cimone e a tutto l’Appennino emiliano – dice Giorgio Cimurri che ha fortemente voluto questa manifestazione – per questo la mia intenzione è di fare del Memorial Cimurri di sci, un evento che duri negli anni. Mi impegnerò al massimo perché questa bella festa diventi un appuntamento fisso del Cimone, con un richiamo sempre più importante anche a livello nazionale”.

Il secondo appuntamento del weekend è il “Trofeo delle Regioni” aperto a tutte le categorie, in programma domenica 5, sempre sulla pista Beccadella. Alla finale regionale del trofeo delle regioni partecipano i seguenti sci club: Frignano, Maranello, Palagano, Sestola, Vignola (Modena), Agonistica Virtus, Felsineo e Valcarlina (Bologna), Sci Cai (Ferrara), Cesena, Savignano, Sc Forlì (Forlì-Cesena), Avis Fidenza, Cus Parma, Schia Monte Caio (Parma), Sci21, SC Cerreto, Bismantova, Razzolo (Reggio Emilia) Coriano (Rimini). Alla finale nazionale, in programma il 18 e 19 marzo a Sarrentino (Bz), si qualificheranno le prime sei società classificate In tutto saranno circa 400 i partecipanti alla due giorni di gara.

Informazioni e prenotazioni:
Consorzio stazione invernale del Cimone 0536-62350 – web: Cimone scie-mail.