Formazione: per aziende in crisi 80 mila euro con ‘just in time’

E’ di quasi 80 mila euro lo stanziamento definito dalla Provincia di Modena per realizzare interventi con carattere di urgenza nel campo della formazione professionale allo scopo di rispondere tempestivamente a situazioni di crisi aziendale. Le iniziative saranno finanziate con la procedura del “just in time”, saranno cioè valutate e approvate nel giro di due settimane dalla presentazione e dovranno essere immediatamente cantierabili.

I progetti possono essere presentati da sabato 17 giugno e fino al 10 novembre. Informazioni: tel. 05920.95.67 – Formazione Provincia Modena.

“Si tratta di strumenti flessibili – spiega l’assessore provinciale alla Formazione Silvia Facchini – per azioni formative rivolte a lavoratori in cassa integrazione o in mobilità, ma anche per lavoratori di imprese in situazione di difficoltà per i quali siano stati individuati piani di contrasto dello stato di crisi concordati con le parti sociali”.

Lo stanziamento fa parte del bando 2006 per la formazione professionale, recentemente approvato dalla Provincia, che prevede, attività per circa due milioni e 600 mila euro, utilizzando le risorse del Fondo sociale europeo, nel campo dell’inserimento e reinserimento lavorativo, nella formazione per la qualificazione degli operatori delle pubbliche amministrazioni, nell’educazione agli adulti (109 mila euro) e nella formazione continua per la competitività delle imprese.