Arnaldo Pomodoro tra Reggio Emilia e Correggio

Arnaldo Pomodoro, scultore italiano contemporaneo noto a livello internazionale,
dal 25 giugno all’8 ottobre, sarà protagonista di un’ampia antologica, ospitata presso le due sedi di Palazzo Magnani di Reggio Emilia e di Palazzo
dei Principi di Correggio.

La mostra sarà presentata sabato 24 giugno alle
ore 11.00, presso Palazzo Magnani di Reggio Emilia e alle ore 12.30, presso il Palazzo dei Principi di Correggio.

L’esposizione, curata da Sandro Parmiggiani, ripercorre cinquanta anni di produzione dell’artista, dal 1960 fino ai nostri giorni e le opere dell’artista, posizionate lungo Corso Garibaldi, sull’asse da Piazza Gioberti a Piazza Roversi, si confronteranno con le architetture storiche cittadine, come la Basilica della Ghiara e la Chiesa del Cristo e con il
rigore formale dei cortili interni del Palazzo Ducale. A Palazzo dei Principi di Correggio saranno presentate dieci sculture che faranno da corollario a 90 opere grafiche, realizzate tra il 1976 e oggi.