Banche: BPER, dal 26 giugno scatta l’aumento del capitale

Il Cda di Banca Popolare dell’Emilia Romagna, come deciso dall’assemblea straordinaria, ha stabilito di dare corso, da lunedì 26, all’aumento di capitale a titolo gratuito per 465.227.748 euro.

L’operazione, spiega la banca, sarà attuata con l’emissione di 155.075.916 nuove azioni ordinarie del valore nominale di 3 euro ciascuna, aventi le
stesse caratteristiche di quelle in circolazione, con godimento 1 gennaio 2006, da assegnare agli azionisti nel rapporto di 2 azioni di nuova
emissione per ogni azione esistente e posseduta.

In seguito il capitale sociale interamente sottoscritto e versato sarà di 697.841.622 euro suddiviso in 232.613.874 azioni ordinarie del valore nominale di 3 euro ciascuna.