Coppia reggiana denunciata per tentato furto nel mantovano

E’ andata male la trasferta delittuosa a Viadana di una giovane coppia di Guastalla.

Fuggiti da un centro commerciale dove avevano tentato un furto di merce, i due hanno fatto rientro a casa ignari che un testimone avesse dato il numero di targa della loro auto ai carabinieri, che li aspettavano e li hanno denunciati: si tratta di V.D., 24 anni, e della compagna V.B., 23, entrambi operai.