Modena: ‘Anima Mania’ le visioni del Duomo di Della Casa

Si può visitare fino a domenica 25 giugno la mostra “Anima Mania. Visioni del Duomo di Modena” di Giuliano Della Casa allestita nella chiesa di San Paolo a Modena.

La mostra è stata organizzata dalla Provincia nell’ambito della manifestazione “Transromanica” di due settimane fa e presenta una selezione di opere dell’artista modenese tra le quali anche inedito ciclo di acquetinte eseguite tra il 1998 e il 2000, che rappresentano un ulteriore sviluppo del tema della Cattedrale dopo la mostra “Anima Mania” del 1995.

La mostra si può visitare venerdì dalle 17 alle 19, sabato dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, domenica dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 17. Per informazioni: tel. 059 209513.

“La due giorni di Transromanica, dei quali la mostra rappresenta un’ideale proseguimento, sono stati caratterizzati da un notevole successo di pubblico” commenta l’assessore provinciale alla Cultura Beniamino Grandi ricordando le 150 persone alle visite guidate del Duomo, gli oltre 600 visitatori della Sagra a Carpi (dove un altro centinaio di persone ha seguito la narrazione del “Nome della rosa”), la grande adesione alle passeggiate e alle visite organizzate da Nonantola e Villa Sorra, i numerosi visitatori da fuori provincia che in montagna hanno partecipato a escursioni e iniziative nelle pievi, il numero straordinario di prenotazioni raccolto da ristoranti e strutture agrituristiche.

“Transromanica” è un progetto europeo avviato nel 2004 nel quale la Provincia di Modena è l’unico partner italiano, affiancato da Parma e Ferrara, e si trova in rete con Slovenia, Sassonia-Anhalt e Turingia in Germania, Carinzia in Austria. Oltre all’attività di formazione di guide e personale specializzato, il progetto prevede azioni di marketing e la creazione di pacchetti turistici tematici, fino all’organizzazione a Modena il prossimo 23 settembre della Borsa internazionale del Romanico alla quale prenderanno parte trenta operatori della domanda italiani ed europei per incontrare l’offerta turistica allo scopo di realizzare accordi di commercializzazione.