Reggio Emilia: 30 tori fuggiti da una stalla

Hanno creato non poco caos, ma per fortuna nessun danno, i trenta tori razza Cherolaise che stamattina verso le 8 sono riusciti a fuggire durante le operazioni di scarico in una stalla della cooperativa sociale la Pioppa di Via Motta a Fabbrico.

Mentre quindici tori sono stati ripresi poco dopo la fuga, altrettanti animali – che era finito in un campo agricolo coltivato con alberi di pero – sono stati finalmente chiusi in uno steccato solo dopo mezzogiorno.

Sul posto i Carabinieri di Fabbrico, la Polizia municipale del paese, Vigili Provinciali e Vigili del Fuoco, personale del servizio veterinario e numerosi volontari della Cooperativa agricola.