Sassuolo: ‘Xtra Rock’, concerto giovane al parco di Borgo Venezia

Domenica prossima, 25 giugno, dalle ore 17 alle ore 22,30 circa, presso il Parco Norma Barbolini a Borgo Venezia, si terrà Xtra Rock (ovvero stra-rock): un concerto organizzato dal progetto ‘Strada Facendo’ in collaborazione con il Circolo “A. Pagliani” e le compagnie giovanili che si ritrovano al parco di Borgo Venezia.

L’iniziativa è compresa nel programma degli spettacoli estivi del Comune di Sassuolo ed è nata da un’idea dei ragazzi e delle ragazze delle compagnie e dalle band stesse, poi concretizzata insieme agli operatori di “Strada Facendo”.

“Strada Facendo” è un progetto attivo da anni nei vari comuni del Distretto con l’obiettivo di promuovere la creatività, il benessere e il dialogo nei luoghi di aggregazione, gli operatori infatti contattano le compagnie e facilitano la relazione con le istituzioni e i servizi dedicati a giovani e adolescenti e realizzando micro-progetti nei quartieri anche in collaborazione con le associazioni.

Sul palco si alterneranno, prima e dopo la cena preparata dal Circolo ‘A. Pagliani’, quattro band con membri di Sassuolo, Fiorano e Maranello: i Four o’clock Men (gli ex Jefferson House) che proporranno il loro rock alternativo teso e melodico, gli Strange Fear (autori di un energico hardcore punk, con testi impegnati e di protesta), i Pussycat Lovers (giovane band di rock’n’roll con pezzi intriganti) e i The Grado che a loro volta propongono un punk sullo stile degli storici Rancid.
L’ingresso a Xtra Rock è gratuito e sarà presente uno stand informativo sui servizi delle politiche giovanili.
Per informazioni: Strada Facendo 0536 1844944.