Ustica: domenica il relitto del Dc9 torna a Bologna

Domenica tornerà a Bologna il relitto del Dc9 Itavia esploso in volo la sera del 27 giugno 1980 al largo di Ustica. L’arrivo della lunga colonna di mezzi pesanti che trasporteranno da Pratica di Mare, nel Lazio, a Bologna ciò che resta dell’aereo, è previsto a metà mattinata, intorno alle ore 11.30, nella sede della Direzione Regionale Emilia-Romagna dei Vigili del Fuoco, in via Aposazza.


Ad accogliere il convoglio saranno presenti familiari delle vittime (furono 81), autorità civili e militari. Il relitto dell’aereo, che arriverà a Bologna due giorni prima del 26esimo anniversario della strage, dopo la momentanea sistemazione nella caserma di via Aposazza sarà collocato definitivamente in un ‘museo della memoria’.