Referendum Costituzionale: seggi aperti domenica e lunedì

Si ricorda che per il Referendum confermativo sulle Modifiche Costituzionali (per il quale non è richiesto alcun quorum minimo dei votanti). I 36 seggi elettorali della nostra città saranno aperti dalle ore 8,00 alle ore 22,00 di domenica 25 giugno e dalle ore 7,00 alle ore 15,00 di lunedì 26 giugno 2006.

Com’è noto, siamo chiamati domenica 25 e lunedì 26 giugno ad esercitare il diritto/dovere di voto per il Referendum confermativo sulle modifiche di legge proposte per la Costituzione e che necessitano – in base alle norme stesse previste dalla Costituzione stessa – di essere sottoposte all’approvazione della popolazione.
In pratica con il nostro sì confermiamo il Testo di legge costituzionale inerente le “Modifiche alla Parte II della Costituzione, approvato dallo scorso Paralamento e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 269 del 18 novembre 2005”.
Con il no intendiamo chiederne invece l’abrogazione, cioè l’annullamento delle norme in oggetto.

I cittadini sono invitati a verificare il possesso della propria tessera elettorale, necessaria, insieme ad un documento di identificazione, per poter esprimere il voto.
In caso di smarrimento, furto o deterioramento, può essere richiesto un duplicato presso l’ufficio Elettorale del Comune, sito in Via del Pretorio 18, previa domanda scritta. A tal fine l’Ufficio Elettorale resterà aperto 20 giugno a sabato 24 giugno dalle ore 9,00 alle ore 19,00, oltre che durante le giornate di apertura dei seggi.

AVAP e CRI hanno offerto la propria disponibilità ad effettuare il servizio gratuito di trasporto ai seggi per i cittadini con difficoltà di deambulazione.
Per usufruire di tale servizio gli interessati dovranno telefonare all’Ufficio Elettorale ai seguenti numeri telefonici: 0536-1844732 e 0536-1844824 negli orari di apertura del servizio.