Modena: incontro letterario con Vittorio Sgarbi

Giovedì 29 giugno, alle 20,00 il ristorante ‘Vinicio’ di Modena inaugura il ciclo degli “Incontri con gli Autori” con Vittorio Sgarbi il quale, nella veste di critico d’arte, parlerà di giovane letteratura contemporanea, dei disagi e dei problemi degli autori emergenti che si scontrano con le grandi lobby dell’editoria nazionale.


Nell’occasione verrà presentato il romanzo evento dell’anno ‘La chiave bianca’ di Erica Stori con prefazione di Enzo Biagi.
Il romanzo, è già un evento perché ancora prima di uscire in Italia, il 4 maggio scorso, ( la presentazione è avvenuta al Campidoglio alla presenza delle autorità cittadine) era già stato tradotto per il mercato americano e verrà pubblicato in Canada e negli U.S.A. A gennaio 2007.

Concorreranno a presentare l’incontro letterario dal nome ‘Scrivo, quindi vivo. Discussioni intorno alla giovane letteratura’ i giornalisti Pier Luigi Senatore e Roberto Armenia, mentre l’attrice Ermelinda Pansini leggerà alcuni brani de “La chiave Bianca”.

La prima parte dell’incontro alle ore 20:00 sarà aperta a tutti, con libero ingresso, mentre la seconda, che avrà inizio alle ore 21:30, prevederà una cena a pagamento con Vittorio Sgarbi e l’autrice che saranno a completa disposizione per rispondere alle domande dei presenti.

L’iniziativa patrocinata dalla Provincia di Modena, da Round Table 8 e da Codacons avrà uno scopo benefico, l’incasso della cena (dedotte le spese) sarà infatti interamente devoluto all’ Associazione per I Diritti Umani e la Tolleranza- onlus per il progetto “Gioventù per I Diritti Umani”.

Per informazioni e prenotazioni per la cena ci si potrà rivolgere al ristorante Vinicio”(059/280313) oppure all’organizzatrice Mattioli Simona (335/5354101).