Si parte da Napoli venerdì con la stagione dei saldi

Parte il conto alla rovescia per l’attesa stagione dei saldi estivi. Sulla rampa di lancio degli sconti è come sempre Napoli dove, a partire da venerdì prossimo 30 giugno, negozi e boutique cominceranno ad esporre la merce ribassata: il giorno successivo sarà la volta di Milano e Torino, mentre a Roma l’appuntamento è fissato per l’8 luglio.


A Milano i maniaci dello shopping potranno attivarsi dal primo luglio al 31 agosto e a Torino dal primo luglio al 25 agosto. Il 7 luglio l’appuntamento è a Genova (fino al 20 agosto), a Bologna (fino al 7 settembre), a Perugia (fino al 4 settembre) e a Bari (fino al 15 settembre). Il giorno successivo ribassi e sconti faranno la loro comparsa a Roma (fino a 18 agosto), a Palermo (fino al 15 settembre) e a Cagliari (fino all’8 settembre). Sarà poi la volta di Ancona, dal 10 luglio al primo settembre. Le ultime grandi città a dare il via ai saldi saranno infine Venezia (15 luglio-31 agosto), Firenze (15 luglio-10 settembre) e Reggio Calabria (15 luglio-31 agosto).
Ecco una tabella con il periodo dei saldi estivi nelle principali città italiane.

L’arrivo dei saldi rappresenta ormai da alcuni anni un appuntamento molto atteso sia dai consumatori che dagli esercenti, che in molte occasioni arrivano ai primi di luglio con i magazzini pieni. Nell’inverno appena concluso, per la verità, i consumi sono andati un pò meglio rispetto al 2005, quando si registrò un “aprile nero” delle vendite al dettaglio con un calo tendenziale record del 3,9%. Da ottobre a oggi, invece, i dati diffusi dall’Istat sono stati sempre positivi, con la sola eccezione di marzo, in calo a causa dell’effetto-Pasqua.