Le eccellenze agroalimentari regionali nelle aree ristoro autostradali

E’ stata presentata oggi a Milano “La sosta dei desideri”, un’iniziativa della Regione Emilia-Romagna per la promozione dei prodotti tipici regionali alimentari ed enogastronomici in due aree autostradali di servizio e ristoro gestite dal gruppo MyChef: “La Pioppa est” in Provincia di Bologna e “San Martino ovest” in Provincia di Parma.


In entrambe è allestito uno spazio informativo e promozionale a cura della Regione, dell’Enoteca dell’Emilia-Romagna, delle Province e dei Consorzi di Tutela dei prodotti tipici. MyChef offrirà nei propri ristoranti e nei self-service menù appositamente preparati con le eccellenze agroalimentari dei territori coinvolti nell’iniziativa che verranno peraltro messe in vendita nel market autostradale.
Inoltre verranno presentate le strade dei vini e dei sapori delle Province di Bologna, Modena, Reggio Emilia e Parma e i loro peculiari legami tra storia cultura arte, ambiente ed enogastronomia.

L’assessore regionale all’agricoltura Tiberio Rabboni ha parlato de “La Sosta dei Desideri” come di una sorta di finestra aperta sul territorio delle eccellenze enogastronomiche emiliano-romagnole. “Da qui – ha detto Rabboni – il viaggiatore autostradale potrà gustare, oltre che vedere, il territorio che sta attraversando: prosciutto di Parma, Parmigiano-Reggiano, aceto balsamico, mortadella di Bologna, affettati piacentini sono i sapori distintivi delle nostre terre e l’espressione di una grande professionalità che coniuga tradizione e tipicità con affidabilità, salubrità e controlli. Così che la pur veloce sosta ristoro nel grill autostradale può diventare un’occasione piacevole per degustare le nostre famose eccellenze ed appuntarsi per il viaggio successivo una deviazione su una delle tante “Strade dei vini e dei sapori”.