Fidenza: domani rimozione ordigno bellico

I maggiori disagi per la rimozione dell’ordigno riguarderanno la circolazione ferroviaria sulla linee ferroviarie del parmense: su ordinanza della prefettura di Parma dalle 8.45 alle 10.15 circa sarà infatti sospesa la circolazione ferroviaria fra le stazioni di Fidenza e Fiorenzuola, sulla linea Bologna-Piacenza, Fidenza e Castion dei Marchesi, sulla linea Fidenza-Cremona, tra Fidenza e Salsomaggiore e fra Fidenza e Noceto sulla linea Fidenza-Fornovo.

La sospensione, è necessaria per consentire il disinnesco e la rimozione di un ordigno bellico rinvenuto nel territorio del comune di Fidenza, in località San Faustino, in prossimità della stazione ferroviaria.
In totale 23 treni subiranno modifiche dovute al blocco: alcuni saranno sostituiti da un servizio di pulmann, alcuni saranno cancellati mentre la maggior parte attenderà la ripresa della circolazione nelle stazioni precedenti accumulando ritardi fra 30 e 70 minuti.

Ovviamente l’orario di blocco potrà essere anticipato o posticipato sulla base dell’effettivo tempo necessario a completare il disinnesco.