Bologna: guardia giurata spara per schiamazzi notturni

Una guardia giurata (68 anni) in pensione ha sparato dalla finestra della propria abitazione due colpi di pistola, regolarmente detenuta, calibro 38 special, per gli schiamazzi notturni provocati da 5 giovani.

Uno dei colpi esplosi e’ finito nel parabrezza dell’autovettura dei ragazzi e per questo l’uomo e’ finito in carcere con l’accusa di tentato omicidio.
La vicenda, verso le 4,45, a Castel Guelfo dove i ragazzi hanno cominciato a disturbare e ad inveire contro l’uomo quando questi si e’ affacciato alla finestra per cercare di farli smettere.
`