Feste e caroselli per la vittoria dell’Italia ai Mondiali

Città in festa in tutta regione per la vittoria dell’Italia ai Mondiali di calcio, con clacson, bandiere e caroselli di auto, moto e tanta gente a piedi.


A bologna la polizia municipale ha chiuso al traffico una zona intorno a piazza Maggiore ben piu’ di ampia di quella che gia’ era stata ‘off limits’ alle auto nelle semifinali: bloccata tutte le vie Ugo Bassi e Rizzoli e il pezzo centrale di Indipendenza.

In strada, da diverse finestre si sono uditi anche cori dell’Inno di Mameli cantati in casa da giovani che hanno esultato a squarciagola. Il tricolore e’ stato sventolato anche da giovani in moto.

Per il Presidente del Consiglio Romano Prodi una serata in famiglia in via Gerusalemme a Bologna, ospite Parisi. ”Abbiamo vinto per un palo – ha detto Prodi – un palo ha fatto la differenza. Ci sono delle competizioni in cui si vince cosi’…”. Per un palo o per 25mila voti di scarto.