La Banda di Brampton ospite di Sassuolo

La Banda della cittadina canadese di Brampton è ospite nei prossimi giorni del corpo bandistico la Beneficenza di Sassuolo che, con la in collaborazione dei Comuni di Sassuolo e Maranello propone appuntamenti musicali di grande livello, il primo a Maranello, domani, lunedì alle ore 21,00 nel Piazzale antistante la Galleria Ferrari, dove si svolge il concerto della Jazz Mechanics ed a seguire il concerto della City of Brampton concert Band del Canada.

I due attesi appuntamenti che sono previsti a Sassuolo nei prossimi giorni:
Domani, alle ore 20.30, in Piazzale delle Rosa il concerto della Banda Reale del Belgio.
Martedì 11 luglio, alle ore 21, sempre in Piazzale delle Rosa, il concerto della Jazz Mechanics ed a seguire il concerto della City of Brampton concert Band del Canada e brano finale d’assieme con il corpo bandistico “ la Beneficenza” di Sassuolo. Ricordiamo che si tratta di appuntamenti ad ingresso gratuito.

“Si tratta di un’iniziativa di particolare importanza – sottolinea l’Assessore alla Cultura Stefano Cardillo – che conferma ancora una volta l’alto livello, anche internazionale, della nostra banda cittadina da un lato e che dall’altro offre l’opportunità a tutta la cittadinanza e agli appassionati di musica di usufruire di un appuntamento musicale, inserito nel programma più generale della ricca estate sassolese, di assoluto prestigio”.

La Banda della città Brampton è una delle più antiche del Canada fondata nel 1884 dai meccanici della fonderia Haggert di Brampton rappresenta la città in eventi e competizioni musicali nazionali ed internazionali.
Dal 1930 divenne poi una leggenda in tutto il Canada vincendo numerosi concorsi musicali.
Negli ultimi anni ha partecipato a numerose esibizioni in europa (Austria, Svizzera) proponendo musiche di compositori canadesi.

Questo concerto avvia una collaborazione che porterà ad un interscambio con la visita della Banda di Sassuolo in Canada.
Il programma di accoglienza in questi giorni prevede la visita dei concertisti alla città di Modena, alla Galleria Ferrari e naturalmente allo splendido Palazzo Ducale di Sassuolo.