I Campioni del mondo nella città del Tricolore

Una sollecitazione, contenuta in un ordine del giorno proposto dal gruppo di An, e’ stata approvata dal Consiglio comunale di Reggio Emilia con 27 voti favorevoli (Ds, Margherita, Pdci, Prc, Verdi, Forza Italia, Alleanza Nazionale, Udc, Laboratorio Baldi, Lista Civica Campana, Gente di Reggio) e l’astensione di Lega Nord, Italia dei valori e di un consigliere Pdci.


Il documento sottolinea: ”L’amministrazione inviti a Reggio Emilia una delegazione della nazionale azzurra guidata dal centravanti Vincenzo Iaquinta, nato a Crotone ma residente a Reggiolo, e nel corso di una cerimonia ufficiale doni alla squadra una copia del primo tricolore”.

”Reggio Emilia e’ la citta’ del tricolore e il Consiglio comunale si riconosce nelle parole del sindaco Graziano Delrio, che ha proposto di donare una copia del vessillo alla Nazionale dopo la grande vittoria ottenuta ai mondiali di Germania e in considerazione della grande gioia manifestata in tutte le piazze d’Italia, gioia che ha unito gli italiani di tutto il mondo in un solo e grande tifo”.