Modena: via Toniolo e via Grandi, nuova segnaletica orizzontale

“Nei giorni scorsi è stata completata la segnaletica orizzontale dell’incrocio tra via Toniolo e via Grandi. In questi giorni, inoltre, si sta anche verificando con il Servizio Traffico la possibilità del rialzo dell’intero incrocio”.

Lo ha dichiarato nel corso del Consiglio comunale l’assessore ai lavori pubblici Roberto Guerzoni, rispondendo ad un’interrogazione con cui Sergio Rusticali (Sdi) ricordava le “numerose segnalazioni di incidenti stradali all’incrocio tra via Toniolo e via Grandi, un incrocio quasi privo delle segnaletiche di attraversamento pedonale, rifatte da un mese e già cancellate, che costituisce un pericolo anche per gli stessi pedoni”.
Rusticali, quindi, chiedeva “la messa in sicurezza dell’incrocio, eventualmente con l’attraversamento pedonale rialzato con fondo rosso e strisce bianche, o altro accorgimento che gli esperti riterranno idoneo”.

Guerzoni ha colto l’occasione per ricordare che ogni anno l’amministrazione comunale approva progetti inerenti alla Manutenzione Straordinaria della segnaletica orizzontale, verticale e barriere a protezioni stradali (gard-rails) per un importo di 1 milione e 750mila euro, per garantire al massimo la sicurezza stradale: “Modena – ha sottolineato Guerzoni – è una delle poche città in Italia che ha quasi completato al 90% la protezione dei canali con gard-rails, con una spesa di circa 1 milione di euro negli ultimi tre anni riferita esclusivamente proprio ai gard-rails”.
L’assessore ai Lavori Pubblici, inoltre, ha ricordato che “in ogni progetto di manutenzione straordinaria delle strade esistono sempre interventi di messa in sicurezza delle intersezioni per ridurre la velocità di percorrenza nelle strade residenziali. Lo abbiamo fatto in via Marconi rialzando l’incrocio, utilizzando lastre gneiss per l’incrocio di via Stella, ma anche rialzando gli attraversamenti pedonali in via 9 gennaio e viale Po, colorando in questo caso gli incroci lungo tutte le intersezioni”.

Infine, Guerzoni ha sottolineato che l’importo per i lavori approvato o in fase di approvazione per il 2006 ammonta a quasi 12 milioni di euro e contempla interventi sulle strade di tutte le Circoscrizioni, tra cui i lavori di riqualificazione a Marzaglia (700mial euro), materiale fonoassorbente in viale Reiter (260mila euro), manutenzione a Torrenova (200mila euro), pista ciclabile della Fossalta (436mila euro) e rotatorie di via Indipendenza (800mila euro).
In fase di replica Sergio Rusticali si è dichiarato soddisfatto.