‘Le vie del Mondo’, domani in piazza Martiri a Sassuolo

Le vie del Mondo: il festival interculturale.
Dopo l’avvio bagnato dalla pioggia di giovedì scorso, torna domani l’appuntamento con il festival interculturale organizzato dall’assessorato ai servizi sociali e dalle associazioni culturali Artemisia e Forum UTE, in collaborazione con Terra Pace e Libertà, Bottega d’Oltremare, Associazione Italo Polacca e le associazioni ed esponenti delle comunità di stranieri del nostro territorio.


Quello di domani, giovedì 13 luglio, sarà un programma davvero ricco e suggestivo.
Lo scenario sarà quello di piazza Martiri Partigiani:alle ore 21 si inizierà con la presentazione del progetto “Difendi i loro diritti”: campagna per la promozione di palloni equo solidali a cura di Bottega d’Oltremare; nel corso della serata verranno distribuiti gratis alcuni palloni.
Alle ore 21,30 “Melodie da Marrakech”: spettacolo musicale degli Al Ahlam, sei musicisti propongono un’antologia di brani e danze etniche marocchine.
Alle ore 22,15 esibizione del Gruppo di danza “Le rose del Deserto” in antiche danze del mondo arabo: l’antica danza del Nilo, la danza Said o del bastone di Iside, in collaborazione con l’associazione culturale Artemisia.

Proseguono, inoltre, le iniziative che hanno inaugurato giovedì scorso.
“L’incontro – conoscersi oltre i confini”: mostra di opere fotografiche dal concorso Le vie del Mondo, in collaborazione con la Cooperativa Porta Aperta e Associazione Korova.
“Cibovagando – prelibatezze ed elisir dal deserto” : degustazione di dolci e the tipici magrebini.
Le comunità di stranieri del territorio saranno presenti con alcuni punti informativi e stand per la presentazione di prodotti tipici e artigianato locale dei rispettivi paesi d’origine.