Estate: in Emilia Romagna da Trenitalia 150mila posti in più

In vista dell’esodo estivo (si prevede un flusso di 13 mln di persone, un mln in più sul 2005) verso le
località di villeggiatura, Trenitalia ha approntato una serie di iniziative per i viaggiatori che saliranno sui vagoni in partenza dall’Emilia Romagna.

Per l’estate 2006 sono previsti, infatti, biglietti a
partire da 15 euro nell’ambito del progetto ‘Libertà di viaggiare’, sconti fino al 25% per famiglie ‘mini’ e ‘maxi’, per i giovani sotto ai 26 anni e per gli over 60.

Complessivamente saranno 250 i treni aggiuntivi rispetto all’offerta ordinaria, pari a 150 mila posti in più. Inoltre, per incentivare ‘partenze intelligenti’ e scaglionate, Trenitalia offre l’opportunità di
risparmiare sul biglietto ferroviario approfittando degli sconti disponibili soprattutto nei giorni infrasettimanali e, in alcuni casi, anche di nel week end.

Complessivamente si tratta di 3 milioni di posti in vendita a prezzo scontato. Oltre 600 mila di questi saranno acquistabili con la promozione ”Liberta’ di viaggiare”, con prezzi da 15 a 45 euro. Esaurita la disponibilità di questi posti, ulteriori 2 milioni di biglietti saranno venduti a prezzi scontati grazie alle offerte ‘Socio’.