Modena: continua la protesta dei lavoratori Italtractor

È ripresa ieri la protesta dei lavoratori dell’Italtractor contro la decisione aziendale di chiudere entro fine luglio lo stabilimento di
Settecani di Castelvetro. Due ore di sciopero ieri con presidi per tutto il giorno davanti ai cancelli e blocco delle merci in entrata e in uscita.


Sciopero di 8 ore anche oggi, giovedì 13 luglio, con presidi tutto il giorno davanti ai cancelli e blocco di tutti gli ingressi. Allo sciopero di oggi ha aderito il 90% degli addetti dell’Italtractor.

Le azioni di lotta proseguiranno nei prossimi giorni e saranno decise formalmente dai lavoratori e dalla RSU.
Il prefetto di Modena Ferorelli riceverà domani mattina alle ore 11.30 in prefettura una delegazione della RSU Italtractor e delle Organizzazioni Sindacali Fim, Fiorm e Uil di Modena.