Bologna: truffato anziano 85enne

Ennesimo raggiro ai danni di una persona anziana, i truffatori sono entrati con la scusa di chiedere un bicchiere d’acqua, sono entrati a casa di un pensionato di 85 anni e lo hanno derubato.


Il pensionato, che vive da solo in via Vallescura, si è rivolto alla polizia per denunciare di essere stato derubato da due giovani, che si erano fatti aprire la porta di casa simulando una richiesta di aiuto.
In affanno per il caldo e gli abiti eleganti che erano costretti a indossare per lavoro, hanno chiesto al pensionato un po’ d’acqua. L’uomo li ha ingenuamente fatti entrare e, mentre uno si è intrattenuto a parlare con la vittima, il complice ha rovistato nelle altre stanze, trafugando alcuni monili e oggetti in argento.