Omicidio Roveraro: padre Baldi aggredisce operatore tv locale

Un operatore della tv locale ‘TeleModena’ e’ stato aggredito in mattinata dal padre di Marco Baldi, uno dei tre arrestati nell’ambito dell’inchiesta Roveraro.

A testimoniare il fatto un altro operatore tv, Max Martini, che ha anche ripreso la scena. Giorgio Baldi sarebbe arrivato in auto mentre gli operatori stazionavano davanti alla casa di Baldi a Castelfranco Emilia, e dopo essere sceso dalla vettura, ha cominciato a gridare scagliandosi contro l’operatore della tv. E’ stata la moglie di Baldi a convincerlo a desistere e rientrare in casa. Per l’operatore televisivo una ferita ad un dito.