Terrorismo: un arresto a Reggio Emilia

Nell’ambito di una operazione contro il terrorismo i carabinieri dei Ros stanno eseguendo 4 arresti nel vicentino, in altre parti del Veneto e in Lombardia, c’è un arresto anche in Emilia Romagna.

Le indagini, coordinate dal procuratore antimafia di Venezia, Borraccetti, hanno individuato una cellula costituita da algerini accusati di appartenere all’organizzazione ‘Gruppo Salafita per la Predicazione e il Combattimento’ (GSPC).
Un altro straniero è stato fermato a Reggio Emilia su decreto della Procura di Napoli.