Modena: domani il concerto di Sara Tavares

Sara Tavares si esibirà sul palco del Giardino ducale domani sera, mercoledì 26 luglio, non questa sera come precedentemente comunicato.

Oggi, martedì 25 luglio l’appuntamento con Voci e suoni della sera, la rassegna promossa da Comune e Fondazione Cassa di Risparmio di Modena con il contributo di Unicredit Banca e curata da Emilia Romagna Teatro Fondazione, propone alle ore 20 “Lezioni di piano”, concerto teatrale tratto dall’opera di Jane Campion e Michael Nyman,per la regia di Carlo Bruni. Lo spettacolo apre le serate di teatro alla Palazzina Vigarani, all’interno del Giardino, e sarà replicato domani, sempre alle ore 20.

Alle 21,30 di mercoledì 26, sul palco allestito nel Giardino Ducale, si esibirà, come si diceva, la cantante capoverdiana Sara Tavares, nata in Portogallo e cresciuta tra musica gospel, funk e soul contaminate da influenze africane. Grazie a questa commistione di culture e generi, la Taveres ha creato uno stile personale, facilmente identificabile e recentemente racchiuso in un disco composto e prodotto da lei stessa, dal titolo “Bilance”.

L’intero album è un insieme di ninne nanne, messaggi sull’autostima e sull’integrazione del diverso in una sorta di sperimentazione musicale che parte dalla mancanza di identità culturale degli artisti immigrati. Come racconta la stessa Taveres, infatti, vivere alcuni anni da musicista a Capoverde le ha dato la forza di sperimentare a fianco di coloro che possiedono una cultura propria, ma l’obiettivo è “essere parte in Europa di un movimento come quello degli afro-americani, che si è inventato una propria musica e quindi, una propria identità”.

Il concerto è a ingresso libero.
Occorre invece prenotare telefonando allo 059 2136014 (ingresso gratuito) per assistere a “Lezioni di piano” che vede in scena un’attrice e una musicista: Nunzia Antonino e Daniela Pansini in una sorta di dialogo tra pianoforte e voce recitante rievocano la storia d’amore raccontata nel film della Campion.